LEWD BLOOM  



Ispirandomi alle opere di Pan Yuliang, Hashiguchi Goyō e Leonard Foujita, in queste opere ho voluto rappresentare, in uno stile riconoscibilmente orientale, lo sbocciare di una sessualità ambigua, senza genere, come un bocciolo lascivo. Sono ritratti intimi, personali, talvolta viziosi ma rappresentati sempre con grazia,  delicatezza e sensualità.

 

In un mondo caotico e frenetico come quello in cui viviamo, vorrei celebrare, al contrario,  il dolce far niente, dove il tempo è sospeso e si assapora la quiete, la pace, la vita.